“The future belongs to those who believe in the beauty of their dreams.”

L'Importanza della Lettura. Riflessioni

Care lettrici e cari lettori, ancora una volta il tempo non mi è stato favorevole, e dunque torno a scrivere dopo diverso tempo di silenzio.

Il tema che voglio proporvi oggi è quello della lettura. Sembrerà qualcosa di scontato, dato che oggi non si fa altro che parlare di libri e tutti sembrano essere grandi esperti di questi oggetti portatori di sapere (il più delle volte), ma voglio spendere un articolo a favore di questo argomento, a me molto caro.

L'Importanza della Lettura. Riflessioni

Leggere significa posare i propri occhi su un materiale che sia in qualche modo pregno di segni che, messi insieme, formano delle parole che, a loro volta, formano frasi di senso compiuto che attraversano la nostra mente lasciando più o meno traccia di sé anche una volta che l'azione in sé si è conclusa.

È un'attività nobile, esistente da millenni, sin da quando l'uomo ha deciso che la cosiddetta scrittura gli sarebbe stata utile per ricordare e tenere traccia di qualsiasi cosa.

Al giorno d'oggi, leggere sembra una specie di imperativo, un'attività che bisogna imparare per non rimanere tagliati fuori dalla "società lettrice", che bisogna saper fare per poter essere sempre aggiornati. Bisogna leggere un gran numero di libri l'anno per dimostrare di essere grandi lettori e grandi estimatori dell'oggetto libro, oggetto che, in questi casi, tale rimane. La moda ha inevitabilmente raggiunto anche la letteratura, che prima bisognava capire, che era mezzo di denuncia e di analisi profonda.

Allora voglio dire questo: è vero. La lettura è fondamentale. Insegnate sempre a voi stessi e ai vostri figli a diventare grandi lettori, poiché in questo modo vi e gli farete un favore, gli renderete la vita più semplice e più comprensibile, decifrabile, gli potrete mostrare che, ad esempio, nel caso in cui essi abbiano un ripensamento, non sono stati gli unici a farlo e che quella situazione scomoda in cui ora si trovano è già stata attraversata con successo da uno scrittore del passato. Perché a questo serve la lettura, principalmente. Serve a comprendere la realtà e a comprendere come muovervisi. Serve a comprendere l'umanità e ad esplorarla come da una finestra. Leggere ha anche mille altre sfaccettature, e sicuramente caratterizza anche un momento di intimità e svago nei confronti di sé stessi.

L'Importanza della Lettura. Riflessioni

Vantarsi di aver finito mille libri in un anno, a cosa vi serve? È l'ennesimo trucco della moda. Da un lato, far sì che così tante persone si dedichino a recensire libri è interessante. A volte le recensioni sono davvero accurate e vengono davvero dal cuore di un lettore. Dall'altro, questa eterna corsa a chi è il lettore migliore mi crea una gran tristezza. In primo luogo, perché il tempo è relativo, quindi ciò che leggo in "un anno" è ciò che leggo in un periodo di tempo fissato da qualcun altro (allora se parli con qualcuno, che so, dall'Iran, come fate a confrontarvi, dato che per loro l'anno inizia il 1 marzo?). In secondo luogo, perché l'idiozia della cosa è presto sancita, voglio dire, se tu leggi mille romanzi rosa e io leggo solo la Gerusalemme Liberata, non credo proprio che il numero possa essere rapportato al contenuto. In terzo luogo, di tutti quei libri che hai letto, cosa ti è rimasto? Presumo nulla. Voglio dire, sì, posso dirti "molto bello" oppure "no per carità" ma, un domani, della tua esperienza di lettura, cosa ti è rimasto? Le alternative sono due: o hai letto tutti libri di scarso valore esperienziale e allora non ti è rimasto nulla, oppure non ti è rimasto nulla e basta perché, oggettivamente, non puoi spararti mille classici all'anno e pretendere di entrarci dentro con tutta la tua essenza.
Quindi stiamo parlando solo di moda, di libri trattati come se fossero cosmetici, agghindati come se dovessero apparire più succulenti e affascinanti al pubblico. Insomma, una volta si insegnava a non giudicare un libro dalla copertina, oggi si sceglie proprio in base a essa.

E allora sì, educate voi stessi alla lettura. A quella vera però.
Educate voi stessi a saper cogliere i significati profondi che hanno fatto degli autori classici ciò che sono (e stiamo parlando, per la stragrande maggioranza, di persone che ai loro tempi non se li filava nessuno!). Educate voi stessi a vedere le parole, a sentirle dentro, a fare esperienza di esse e di ciò che trasportano. Imparate a instaurare un rapporto con gli autori, attraverso le loro pagine, per poter pienamente comprendere il loro lavoro. Imparate.

L'Importanza della Lettura. Riflessioni

23 comments

  1. Hai detto una cosa che penso da anni. E sono anni che voglio farci anch'io un post a proposito! Ho raccolto un sacco di materiale per farlo, ma alla fine non l'ho mai organizzato. Quasi quasi lo faccio nelle prossime settimane!

    Io sono un lettore molto lento, tendo a dilazionare molto una lettura nel tempo: arrivo anche a far durare settimane un libro di duecento pagine. Cerco di leggere una parte del libro e fermarmi a riflettere su ciò che ho letto, anche per giorni, a far fermentare ciò che mi ha lasciato. Si forma un effetto curioso, perché dilazionando una lettura su un tempo lungo arrivo ad associare un libro a un periodo della mia vita!
    Ho letto un libro le cui pagine avevano un odore strano, caratteristico, mai sentito prima. Ora, sfogliandolo, risento l'odore e mi tornano in mente scene dell'estate di tre anni fa, quando lo lessi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Guarda, a me è salita all'improvviso la voglia di scrivere un articolo con i miei pensieri sull'argomento, e quindi eccolo! Senza fonti né nulla, semplicemente tirato fuori dal cilindro :P Rimango comunque curiosa di venire a leggere il tuo post più ponderato a riguardo! :)

      Ed è davvero bello ciò che descrivi. Anche io tendo a identificare i periodi della mia vita mediante i libri letti. È davvero una sensazione strana, ma si può creare solamente attraverso quel tempo di "fermentazione", come dici tu. Altrimenti, non credo che sia possibile. Sicuramente non leggendo in continuazione materiale casuale e cercando di digerirlo nel minor tempo possibile!

      Delete
  2. Leggere per me è un po' come respirare! Leggere mi rilassa, mi arricchisce, mi ricarica ...
    Ho letto tantissimi libri alle mie figlie quando erano piccole sperando di appassionare anche loro alla lettura ma ... non è stato così.
    Forse è qualcosa che si ha nel dna.
    Graze per le tue riflessioni.
    Un abbraccio
    Maria

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie a te Maria per il tuo commento!

      Ti capisco, anche io faccio tesoro della mia esperienza di lettura. Per quanto riguarda il trasmettere la passione ai figli sì, penso sia come dici, probabilmente è una questione personale e soggettiva, però spero che ci siano sempre tante mamme come te che leggono ai propri figli. Personalmente, sono grata alle "storie della buonanotte" lette da mia mamma prima di dormire. Era un appuntamento fisso, a cui non si poteva rinunciare. A un certo punto ho iniziato anche a scegliere il libro! :)

      Grazie a te, ricambio l'abbraccio!

      Delete
  3. Una volta anche io scrissi un post così. In Italia tanti scrivono e pochi leggono, ma è anche vero che tra chi legge sembra ci sia un'ossessione.
    Libri, liste da rispettare, come fosse una gara. Ma il piacere della lettura? È anche aspettare, riprendere dopo tempo... scegliere un luogo dove leggere meglio eccetera eccetera...

    Moz-

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non ho visto il tuo post, ma posso immaginarne il contenuto leggendo il tuo commento qui. Mi trovi del tutto d'accordo, come scrivevo sembra che ormai leggere sia diventata una moda. Se svuotata del suo significato intimo e soggettivo, la lettura secondo me diviene un qualcosa di vuoto e triste..un'azione meccanica. Ovviamente non sto parlando dei gruppi di lettura, ma proprio del "io leggo più di te e quindi sono più intelligente" e altre scemenze simili. Insomma, si è arrivati anche alla strumentalizzazione della lettura!

      Delete
    2. Esatto, una gara, peraltro inutile.
      Ma lo stesso vale per i film, per le serie, per i fumetti. Sembra ci sia bisogno di un'ossessione fagocitatrice, mi chiedo dove sia il piacere.

      Moz-

      Delete
  4. Sono d'accordo con te parola per parola. Forse solo su una cosa mi sento di dissentire ovvero che la passione per la lettura si possa insegnare o magari trasmetter ai propri figli. Ecco quello non credo sia possibile e io ne sono l'esempio. Ma per il resto le gare di lettura non portano a nulla.
    Baci!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì, la passione per la lettura non è un qualcosa che può essere insegnato. Però penso che sia possibile almeno mostrarne la bellezza e l'importanza, allora in quel senso intendevo il concetto di insegnamento. Poi, come dicevo nel commento in risposta a Maria, ognuno è un mondo a sé stante, quindi un figlio è libero di cogliere l'insegnamento e tramutarlo a sua volta in passione, oppure no.
      Però appunto, che si legga o meno, fare le gare e fare numeri non porta ad alcun arricchimento interiore! :)

      Delete
  5. Concordo con le tue parole. Mi piace molto leggere, ma non mi piacciono le mode. Leggo quello da cui vengo attratta, a volte per la quarta di copertina, o perchè conosco lo stile dell'autore e mi piace. Ma il piacere della lettura è anche riprende in mano romanzi già letti e tornare a leggerli con un'attenzione diversa e cogliere cose che al primo passaggio non avevamo trovato.
    Buona serata a te
    Stefania

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Stefania, hai pienamente ragione.
      Se si sceglie personalmente ciò che si legge, è tutta un'altra storia. Si può scegliere di leggere qualcosa di banale anche solo perché in quel periodo la realtà si fa troppo pressante e abbiamo bisogno di evadere. Ci sono milioni di motivi, ma ogni lettore deve trovare i propri.

      Per quanto riguarda la rilettura, sono d'accordo con te. Ho riletto spesso i miei libri preferiti, e ogni volta sembra la prima.

      Un abbraccio!

      Delete
  6. Credo ci siano dei tempi fisiologici per leggere un libro e apprezzarlo, quando leggo troppo velocemente poi mi rimane poco. E' vero che certe letture sono di pura evasione quindi anche se te le dimentichi non perdi granché, però comunque il troppo stroppia.
    Gare di lettura forse esistono in ambienti sempre più ristretti, credo, dal momento che i lettori sembrano essere sempre meno. Però c'è una blogger che forse anche per lavoro, sicuramente per passione, ma legge proprio tanto tanto tanto, uno o due libri al giorno, e veramente non riesco a capire come possa apprezzare i libri a questi ritmi. Proprio anche il calarsi in una storia richiede dei tempi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hai detto tutto, ed io sono d'accordo su ciò che scrivi. È proprio ciò che intendevo, ripeto, la lettura sembra essere divenuta un'azione meccanica, automatica. Spero che prima o poi ci sia un'inversione di tendenza a riguardo! :)

      Delete
  7. Io vorrei essere in grado di leggere un libro all'ora, non tanto per competizione o per mostrare quanto sono brava, ma perché ho una wishlist infinita che va sempre allungandosi ed è umanamente impossibile riuscire a smaltirla! Quindi devo rassegnarmi, la maggior parte di quei libri non li leggerò mai. In ogni caso sono d'accordo con te, e oltre alle "gare" ho finito per detestare anche semplicemente i gruppi di lettura. Da una parte è bello condividere una passione, ma a un certo punto anche quello diventa un obbligo, e io voglio sentirmi libera di leggere quello che voglio, quando voglio.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahhh cara! Come ti capisco! Certo, se potessimo avere la facoltà di leggere tutto in pochissimo tempo e capirlo e far sì che quel libro rimanga nella nostra essenza, beh, ci metteremmo la firma subito! :)

      Per quanto riguarda i gruppi di lettura, non ne ho mai preso parte, se non quando l'insegnante delle elementari ci leggeva ad altra voce diversi libri a seconda dell'anno scolastico. Che dire, magari leggere un libro e commentarlo insieme ad altri può essere interessante, ma da fare saltuariamente, non sempre! A una certa, anche io vorrei i miei spazi :) Anche perché la lettura, secondo me, rimane una cosa molto soggettiva.
      Invece, tornando all'insegnante che legge per i bambini/ragazzi in classe, quella penso sia un'ottima attività che dovrebbe essere promossa a livello più ampio.

      Delete
  8. Con la lettura si entra in un mondo bellissimo , colmo di sensazioni , e penso che il tenere fra le mani un libro , sfogliarlo , leggerne un po' per volta la
    sua storia è di un'Emozione infinitat Almeno a me fa questo effetto cara Diana.

    Bellissimo post , un abbraccio grande per una buona giornata.

    Rosy

    ReplyDelete
    Replies
    1. Carissima Rosy!
      Grazie per il tuo bellissimo commento, la lettura è davvero una magia, un entrare in un mondo incantato perdendoci in essa e in tutte le emozioni che essa ci suscita. Sono d'accordo con la tua stupenda visione!

      Un abbraccio, ti auguro un buonissimo fine settimana!

      Delete
  9. Concordo dalla prima all'ultima parola!
    Dov'è il piacere della lettura se l'unica cosa a cui si presta davvero attenzione è il numero delle pagine e delle storie? Non sai quanto è fastidioso quando qualcuno mi chiede cosa ho letto e se rispondo "Ho letto X in quattro mesi" mi dicono "Ah allora ti è finita la passione per la lettura!". Ognuno ha i suoi tempi e ogni argomento ha i suoi tempi, potrei leggere anche tutto il giorno, ma cosa mi rimarrebbe allora?
    Tra i libri sono nata e tra i libri morirò!
    Ciao :)

    ReplyDelete
  10. Leggere è riscrivere il testo secondo il nostro mosaico interiore, cogliendo a volte significati sconosciuti anche all'autore stesso. Buona domenica mia cara.

    ReplyDelete
  11. Nếu bạn có nhu cầu dịch thuật thì đây là những công ty dịch thuật uy tín mà bạn không thể không biết. Giải “Top 3 Thương hiệu dịch thuật uy tín nhất năm 2019” là một chương trình có ý nghĩa thiết thực, Công ty dịch thuật miền trung, một đơn vị chuyên cung cấp dịch vụ dịch thuật công chứng, dịch thuật chuyên ngành đã vinh dự được tôn vinh. Hệ thống thương hiệu và các Công ty dịch thuật con trực thuộc: dịch thuật hòa bình - dịch thuật miền trung tại 100 Trần Hưng Đạo, TP Hòa Bình là địa chỉ chuyên cung cấp dịch vụ dịch thuật chuyên nghiệp tại Hòa Bình và các khu vực lân cận ; dịch thuật tiếng bồ đào nha tại sài gòn địa chỉ 47 Điện Biên Phủ, Phường Đakao, Quận 1 TP HCM, dịch thuật tây ninh : địa số 449 Quang Trung, Tây Ninh là nhà cung ứng dịch vụ dịch thuật uy tín hàng đầu tại Tây Ninh; Công ty dịch thuật Viettrans và dịc vụ kien giang translation: dịch vụ dịch thuật tại Kiên Giang cho người nước ngoài có nhu cầu, giao diện tiếng Anh dễ sử dụng; dịch thuật tại Bà Rịa- Vũng Tàu: địa chỉ 100 Trần Cao Vân, TP Bà Rịa nhà cung ứng dịch vụ dịch vụ dịch thuật phiên dịch hàng đầu tại Vũng Tàu; dịch thuật dak lak : Địa chỉ 123 Lê Trọng Tấn, TP Đăk Lăk chuyên cung cấp dịch vụ dịch thuật công chứng, dịch thuật đa ngôn ngữ, đa chuyên ngành tại Đăk Lăk; dịch thuật tại đăk nông 43 Điện Biên Phủ, TP Đắc Nông chuyên cung cấp dịch vụ dịch thuật đa chuyên ngành tại Đăk Nông; Công ty dịch thuật Hà Nội MIDtrans chuyên cung cấp dịch vụ dịch thuật tại Hà Tĩnh : địa chỉ 261 Bùi Văn Hòa, TP Hà Tĩnh là nhà cung ứng dịch vụ biên dịch, phiên dịch chuyên nghiệp tại địa bàn Hà Tĩnh. Ngoài ra, Chúng tôi cũng cung cấp các dịch vụ biên dịch và phiên dịch, dịch thuật công chứng chất lượng cao hơn 50 ngôn ngữ khác nhau như tiếng Anh, Nhật, Hàn, Trung, Pháp, Đức, Nga, .vv... Nhận dịch thuật công chứng đa chuyên ngành: Hợp đồng Kinh tế; Giấy xác nhận tài chính; Giấy chứng nhận độc thân; Dịch thuật Hồ sơ cá nhân; Dịch Hồ sơ đi du học; Dịch thuật Hồ sơ xuất khẩu lao động; Hộ khẩu; chứng minh nhân dân, thẻ căn cước công dângiấy kết hôn; hợp đồng kinh tế; đồng xuất nhập, báo cáo tài chính; Dịch thuật hồ sơ mời thầu; Dịch hồ sơ dự thầu; hồ sơ thầu; Dịch thuật công chứng giấy xác minh tình hình tài chính để đi nước ngoài; giấy ủy quyền; Giấy xác nhận hôn nhân, giấy xác nhận độc thân; Giấy chứng nhận quyền sở hữu nhà ở; giấy chứng nhận quyền sử dụng đất; giấy ủy quyền;. Các dự án đã triên khai đều nhận được phản hồi hài long của khách hàng.Đó là kết quả của một hệ thống quản lý chất lượng dịch thuật chuyên nghiệp, những tâm huyết và kinh nghiệm của đội ngũ biên dịch viên dịch thuật tiếng đức của chúng tôi. email: info@dichthuatmientrung.com.vn. Gọi ngay 0947.688.883 để có giá tốt nhất.

    ReplyDelete
  12. This article is wonderful. By the way, we would like to let you know about our company: Premium Travel Vietnam is a professional, leading tour operator based in Da Nang city – central Vietnam. Our office is at 21 Che Lan Vien Str, Ngu Hanh Son Dist, Da Nang city. We have been in the tourism industry for many years and with a comprehensive experience in this field, we are proud to be one of the best travel agents in Da Nang in particular and in Vietnam in general. Everyday,we provide tourists with all tour packages, holiday deals, vacations, private trips to all sightseeings, historical sites in Vietnam such as Ha Long bay, Thang Long Citadel, Ho Dynasty Citadel, Trang An Landscape Complex, Hoi An ancient town, My Son Holyland, Hue ancient capital, Phong Nha National Park. Besides, we also focus on the local tours/central Vietnam tours. The region has many advantages to develop tourism thanks to its beautiful landscape, friendly people, nice beaches and many UNESCO Sites. Of which is Da Nang city. Thus, Da Nang is a coastal city not only well known for beautiful beaches but the people are so friendly, warm hearted and welcoming. Today, there are more and more people coming to visit Da Nang. Also, Da Nang is blessed by the nature to have pretty beaches and famous sightseeings such as Marble Mountains, Cham Museum, Linh Ung Pagoda and Golden Bridge Ba Na Hills. In order to meet a rising demand of customers coming to visit Da Nang, Vietnam, PTV therefore organises Ba Na Hills Private Tour . Joining in this tour, you have a chance to explore Golden Bridge that is unique and special in Vietnam, harmonize yourself in a beautiful nature and visit the biggest amusement park in Vietnam. We are committed to providing the best services as we can and we will totally make your trip in Da nang a special one. Besides, our company also arranges package tours, private tours or day tours to Phong Nha National Park. A new tourist destination of central Vietnam in Quang Binh province. So, let’s come and explore amazing, fantastic caves and impressive nature as well as spectacular stalactities, stalagmites at Phong Nha Park with Phong Nha Pioneer Travel. For more information, details and assistance, kindly contact us at premiumvietnamtravel@gmail.com or whatsapp us at 0084979613777. We are very pleased to serve you and be a reliable partner to you.

    ReplyDelete
  13. Cara Diana non ho più tue notizie, spero tutto bene per te e la tua vita.

    Un abbraccio con affetto

    Rosy

    ReplyDelete